Governance

Sistema di governance

Per essere davvero efficiente e garantire l’assenza di conflitti di interesse o rischi di altro tipo, è necessario che un sistema di governance si basi su una struttura di governo in grado di assicurare che i singoli ruoli siano chiaramente definiti e separati.

In tale prospettiva, la nostra struttura di governance adotta il tradizionale sistema di amministrazione e controllo basato sull’articolazione funzionale di tre entità indipendenti:

  • Il Consiglio di amministrazione
  • Il Collegio sindacale
  • Una serie di Comitati interni.

Struttura di governance

Consiglio di amministrazione

Il Consiglio di amministrazione di Antirion si occupa della gestione ordinaria e straordinaria della Società, che ottempera attraverso tutti gli atti che ritiene adeguati per il raggiungimento dell’oggetto sociale. Inoltre, ha la responsabilità della supervisione strategica, che esercita determinando le politiche di investimento dei fondi e dei patrimoni gestiti dalla SGR, oltre naturalmente alla definizione delle strategie aziendali.

Nell’ambito delle attività di gestione del risparmio, il Consiglio di amministrazione da un lato istituisce i Fondi, approvandone i relativi regolamenti di gestione, dall’altro definisce le strategie generali di gestione del portafoglio dei Fondi stessi.

Il Consiglio di amministrazione è così formato da cinque componenti, tra cui due consiglieri indipendenti:

Franco Passacantando / Presidente

Dal 2015 è Consigliere di Amministrazione Indipendente presso Salini Impregilo S.p.A. Dal 2016 è Consigliere di Amministrazione Indipendente presso Euroclear Plc and Euroclear SA/NV. Dal 2010 al 2016 ha svolto attività di consulenza per il Servizio di Tesoreria della Banca Mondiale. Dal 2008 al 2013 è stato Consigliere di Amministrazione presso la Società Italiana di Iniziative Edilizie e Fondiarie (SIDIEF). Dal 1981 al 2013 è stato dirigente presso la Banca d’Italia, dove tra l’altro ha ricoperto il ruolo di Responsabile per la gestione dei fondi patrimoniali e degli investimenti di mercato della Banca, completando la sua esperienza come Vice Governatore. Dal 1995 al 2003 è stato Consigliere di Amministrazione della Banca Mondiale e Presidente del suo Audit Committee.

Ofer Arbib / Amministratore Delegato

Dopo aver lavorato all’estero per diversi anni, Ofer Arbib si stabilisce in Italia nel 2000, anno in cui lancia il portale immobiliare casaclick.it, ceduto al Gruppo Pirelli con cui ha collaborato. Alla fine del 2001 diviene CEO di Elitrade, società fondata nel 1996 a Milano, alla guida della quale promuove valutazioni, acquisizioni, dismissioni e frazionamenti di numerosi portafogli immobiliari.  Nel 2005 Elitrade diviene Colliers Elitrade, oggi Colliers international Italia, società tra i principali player internazionali nei servizi di advisory immobiliare, di cui Arbib è CEO per 8 anni. Nel 2012, insieme ad altri soci, Arbib rileva Antirion SGR, divenendone CEO nel maggio del 2018.

Roberta Casali / Consigliere Indipendente

E’ Consigliere di Amministrazione Indipendente di Banca Monte dei Paschi di Siena da luglio 2018. Dal 2007 fino a gennaio 2017 è stata Dirigente della Divisione Corporate e Investment Banking di Intesa Sanpaolo S.p.A., Consigliere di Amministrazione di IMI Investimenti S.p.A, di Centro Factoring S.p.A e di Centro Leasing S.p.A. Dal 2004 al 2006 è stata Dirigente Responsabile Funzioni Centrali presso Banca Caboto S.p.A. (ora Banca IMI). Dal 1989 al 2004 è stata Funzionario direttivo e Condirettore nell’Area Sistema dei Pagamenti e Mercati della Banca d’Italia, dove ha ricoperto diversi incarichi in Comitati e Gruppi di lavoro italiani e internazionali. Dal 1997 al 2003 è stata membro del Working Group on Retail Payment Systems del CPSS (ora Committee on Payments and Market Infrastructures) presso la Banca dei Regolamenti Internazionali di Basilea.

Luigi Ginetti / Consigliere Indipendente

Dal 2007 è Consigliere di Amministrazione presso GEOSER S.r.l. Dal 2006 al 2011 è stato Consigliere di Amministrazione presso Fin. Est S.p.A. Dal 1998 al 2001 è stato Consigliere di Amministrazione presso Concrete S.p.A. Dal 1996 al 2001 è stato Amministratore Delegato presso Gen.Co S.r.l.

Roberto Nicosia / Consigliere

Roberto si è unito a Colliers International Italia nel 2016 come Managing Director lavorando alla crescita di Colliers International nel mercato italiano. Nel corso della sua carriera trentennale, ha consolidato un’importante esperienza per quanto riguarda la consulenza a clienti corporate e istituzionali. La gamma delle sue esperienze professionali spazia nei settori office, industrial e retail. Le sue competenze includono: valutazione immobiliare, Agency Office, Corporate Services, Tenant representation, Property Development Services, Capital Markets e Advisory. Durante gli oltre 20 anni di esperienza manageriale, Roberto ha guidato un team di 40 advisors presso BNP Paribas Real Estate, dove ha ricoperto la posizione di Chief Executive Office per 9 anni. In precedenza ha ricoperto per 7 anni il ruolo di Direttore Nazionale in Jones Lang LaSalle, nonché il ruolo di Responsabile della Divisione Corporate presso Gabetti.

Collegio sindacale

Compito precipuo del Collegio sindacale è di vigilare sul rispetto della legge, dello Statuto e dei principi di corretta amministrazione. In particolare, esercita il controllo sull’adeguatezza e sul funzionamento dell’assetto organizzativo, amministrativo e contabile della Società, oltre che sulle attribuzioni stabilite dalla normativa speciale applicabile a essa.

Il Collegio sindacale è composto da tre membri effettivi e due supplenti, e ciascuno di essi possiede i requisiti previsti dalla disciplina codicistica, oltre naturalmente ai requisiti di onorabilità, professionalità e indipendenza stabiliti dalla normativa di settore:

  • Gianpaolo Colnago, Presidente
  • Andrea Magnoni, Sindaco effettivo
  • Massimo Gallina, Sindaco effettivo
  • Elena Albertoni, Sindaco supplente
  • Gian Luca Milanesi, Sindaco supplente

Comitati interni

Forti della loro varietà, i singoli Comitati interni hanno il compito di esprimere pareri obbligatori e/o vincolanti sul business plan dei singoli fondi, sulle eventuali operazioni in conflitto di interessi e sulle operazioni di investimento/disinvestimento.

Ogni Comitato interno è composto da membri con una grande esperienza negli ambiti immobiliare, finanziario, fiscale, economico o giuridico.

La società si è dotata di un codice etico e di un modello di organizzazione, gestione e controllo come previsto dal d.lgs.231/2001 recante “disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica”.

Codice Etico
Modello di Organizzazione e Gestione Ver 1.2 2015.12.18